A Vicenza, l’unica data italiana del tour europeo del fondatore dei Children’s e Neighborhood Parliaments indiani (i Parlamenti dei Bambini e quelli di Quartiere in India).

Il 20 Novembre a Vicenza, il fondatore dei “Parlamenti di Quartiere e dei Bambini” John Edwin, accompagnato da Joseph Rathinam, racconteranno la loro esperienza e risponderanno alle domande dei presenti.
L’India ospita la più grande organizzazione dei “Parlamenti di Quartiere” e dei “Parlamenti dei Bambini”: centinaia di migliaia di membri collegati in circoli, permettono alle persone di far crescere il potere di farsi carico dei propri bisogni immediati e di potenziare le proprie risorse.

I Parlamenti di Quartiere e dei Bambini sono organizzati attraverso i processi e i principi della Sociocrazia: elezioni sociocratiche, circoli collegati tra loro e potere decisionali dei membri alla base.

Si tratta di una straordinaria esperienza che può essere esportata e diffusa. Altri paesi si stanno informando per creare strutture simili per rafforzare e rilanciare le comunità di quartiere e la loro capacità di migliorare la propria condizione di vita personale e collettiva.

Questo incontro sarà occasione per apprendere dall’esperienza indiana e per creare un inizio di confronto tra le realtà italiane che stanno sperimentando metodi analoghi nella comunità e con i giovani.

La giornata si dividerà in due appuntamenti.

Dalle 18:30 alle 20:30, John Edwin e Joseph Rathinam racconteranno la storia del progetto dei parlamenti di quartiere e dei ragazzi.

Dalle 21:30 alle 23:00 approfondiamo il percorso che è stato fatto per attivare il progetto; invitiamo tutte le realtà in Italia che sperimentano progetti analoghi, simili o interessate a condividere la loro esperienza partecipando.

Tra la prima e la seconda parte sarà predisposto un veloce apericena.

E’ possibile accedere all’ incontro solo attraverso iscrizione, inviando una mail a: info@centrocapta.it

L’incontro è organizzato da:
Pierre Houben, consulente in sociocrazia
Roberta Radich, Fondazione Capta
Giordano Stella, Coscienza verde

In caso il numero di iscrizioni superino la capienza della sede, verrà comunicata la nuova sede individuata.