Accadrà di nuovo. Genitori, professori e ragazzi riuniti per assistere…ma che dico assistere, partecipare! Partecipare e rivoluzionare il finale dello spettacolo “Tutti in ballo con i bulli”. Dove? All’ auditorium dell’istituto Calderari di Vicenza, via L. Antonini 191.
Alle 20.30 del 13 febbraio prenderà il via la maratona di creatività per riflettere sul tema del bullismo, con coraggio, responsabilità e senso di appartenenza ad una comunità viva e interessata a se stessa.
“Tutti in ballo con i bulli ” è uno spettacolo di teatro forum dove gli attori portano in scena una situazione di bullismo dove il pubblico può intervenire per fare andare le cose diversamente. Una palestra di vita e di socialità insomma!
È rivolto a tutti i genitori che hanno a che fare con l’istituto comprensivo 10.
Mentre i post e gli articoli scoprono “il metodo danese per contrastare il bullismo” noi vicentini mettiamo in campo ” il metodo Capta per contrastare il bullismo”, metodo promosso dal Centro Capta da ormai 15 anni, basato sulla prevenzione, sulla promozione del senso di inclusione, di partecipazione, sul benessere del gruppo classe, del gruppo genitori, del gruppo insegnanti.
Della comunità insomma.