Blog

“Catene Violente”

"Catene Violente" è lo spettacolo di teatro forum realizzato dalla compagnia di teatro sociale del Centro Capta più replicato in assoluto. Perché? Perché tratta il delicato ma sofferto tema della violenza tra le mura domestiche: parla di indifferenza, di inerzia sociale, di quello che chiamiamo amore anche quando si tratta di possesso, parla di indignazione verso quella violenza che trasforma i rapporti intimi in prigioni, parla di protezione verso i minori che assistono alla violenza dei genitori, parla di una catena invisibile che si trasmette negli stili comunicativi violenti e omertosi

Cerchiamo un Educatore Professionale

Cerchiamo un educatore professionale per un campo estivo diurno a Vicenza e zone limitrofe, organizzato dalla Fondazione Capta nei mesi di giugno e luglio. Ricerchiamo persone che abbiano pregresse esperienze con bambini e ragazzi e siano appassionate di attività nella natura. Inviare curriculum all’indirizzo mail info@centrocapta.it

Crescere studiando

Perché andare a scuola? Perché studiare è importante? A queste domande abbiamo cercato di rispondere nel nostro laboratorio sul metodo di studio. Il percorso, articolato in sei incontri, ha approfondito i pilastri sui quali si fondano le competenze necessarie ad affrontare lo studio in maniera efficace: motivazione, concentrazione, organizzazione, elaborazione attiva. I ragazzi hanno partecipato con interesse e curiosità scoprendo che la capacità di studiare non è innata ma può essere costruita attraverso metodo e tecnica. Così come per emergere in uno sport occorre allenarsi e perseverare, anche nell’ apprendimento scolastico

0

“L’arte mi sembra essere soprattutto uno stato d’animo.” (Marc Chagall)

Chagall, artista, poeta e sognatore… Attraverso il laboratorio tenuto al Centro Capta siamo entrati nella magia dei suoi quadri, abbiamo conosciuto e apprezzato le sue opere ricche di colore, musica ed emozione. Mucche verdi, galli, cavalli volanti, capre che suonano il violino, fiori e innamorati che volano sopra la città…Chagall rappresenta i luoghi così come sono nella sua immaginazione, ricchi di stupore, meraviglia e passione. La vita e le emozioni sono senza regole, e così la sua arte. Ci siamo fatti ispirare dalla poesia, dai colori, dall’amore e dall’atmosfera onirica delle sue tele e