Il diario di marzo 2018



  •   “Tramite questo spettacolo ho scoperto il teatro sociale, molto utile, perché riesce a coinvolgere e a far ragionare il pubblico. Il tema era l’immigrazione, argomento di cui si parla molto al giorno d’oggi. Ho riflettuto molto su alcuni aspetti che non avevo mai considerato e sono riuscita a mettermi in gioco”. Uno studente del […]

    CONTINUA A LEGGERE
  • Negli ultimi anni l’aumento esponenziale di bambini e ragazzi certificati è innegabile. Da un lato c’è chi legge questa esplosione sostenendo che grazie all’aumento delle conoscenze in ambito diagnostico si è finalmente riusciti a individuare ogni disturbo. Di sicuro i contributi derivati dalla ricerca scientifica e dall’affinamento delle tecniche di indagine diagnostica sono sostanziali e […]

    CONTINUA A LEGGERE
  • I ragazzi NEET,  vale a dire “Not (engaged) in Education, Employment or Training”, sono ragazzi che hanno abbandonato il percorso scolastico o/e, successivamente, non riescono o non hanno la possibilità di inserimento in nessun tipo di percorso lavorativo. I ragazzi Neet, quindi, sono ragazzi che non lavorano e non studiano, sono giovani costretti nel limbo […]

    CONTINUA A LEGGERE