“Secondo me, l’unica cosa che servirebbe davvero è parlare perché, per esempio, io sono entrato qui e adesso mi viene quasi voglia di essere straniero!”


Parlare può sembrare una banalità, ma non lo è stata per gli 87 ragazzi (età 16-19) che hanno partecipato alla ricerca all’interno del progetto Pianeta Adolescenti.

Lo scambio, la possibilità di esprimere idee e vissuti sono stati già di per sè un intervento importante che ha alimentato nei ragazzi la voglia di raccontare le loro esperienze, a volte molto dure, ma anche il desiderio di riflettere insieme su come trasformare la diffidenza e l’ostilità in scambio e crescita.

Di seguito potete leggere la relazione a cura dell’equipe di ricerca e progettazione del Centro Capta e le slides presentate nella giornata di restituzione della ricerca del progetto:

Relazione della ricerca (versione pdf)

Slides della restituzione alla comunità (versione pdf)